I professionisti dell’alimentazione sana: differenza tra diestista, nutrizionista e dietologo

dieta

Oggi mi metto a dieta: alzi la mano chi non ha mai detto o pensato questa frase! Quando le cose vanno bene, al pensiero o all’affermazione segue l’azione, con l’avvio di un piano alimentare finalizzato al dimagrimento. Quando le cose vanno benissimo, all’azione appena descritta segue la costanza e il conseguente raggiungimento di risultati.

Tutto bello, su questo siamo d’accordo. Concordiamo anche sul fatto che, quando si parla di dieta, sia necessario rivolgersi a un professionista specializzato. Certo, esistono delle linee guida generali facilmente applicabili, come per esempio il fatto di idratarsi costantemente durante la giornata e di moderare l’apporto di zuccheri industriali.

Per ottenere risultati, è però necessario un piano personalizzato stilato da un professionista, al quale rivolgersi anche per i controlli periodici. Sono diverse le figure professionali coinvolte nella formulazione di piani alimentari. Si tratta nello specifico di nutrizionisti, dietisti e dietologi. Questi termini non sono sinonimi. Vediamo nelle prossime righe di cosa si occupa ciascun professionista.

Nutrizionista

Il nutrizionista è un biologo in possesso di laurea. Dopo il suddetto percorso di studi, ha frequentato un percorso di specializzazione in nutrizione. Ha quindi gli strumenti professionali per formulare diete ma non per prescrivere farmaci. Se sospetta la presenza di una patologia, deve consigliare al paziente il tempestivo contatto con il proprio medico curante o con uno specialista.

Dietista

Il dietista è un professionista che ha conseguito una laurea triennale in scienze dell’alimentazione (e una eventuale specializzazione biennale successiva). Ha gli strumenti professionali per formulare diete personalizzate, così come quelli per occuparsi di igiene alimentare presso ospedali, scuole e altri enti. Può ovviamente approfondire la sua preparazione, focalizzandosi su aspetti specifici come il trattamento dei disturbi alimentari.

Esattamente come il nutrizionista, non ha la facoltà di prescrivere farmaci. In caso di paziente con una conclamata patolgia, deve ovviamente contattare il medico curante o lo specialista che ritiene più adatto alla gestione della situazione.

Il dietologo è invece un vero e proprio medico, in possesso di una laurea in Medicina e Chirurgia e di una successiva specializzazione quadriennale in scienze dell’alimentazione. Si tratta oggettivamente della figura più completa a cui rivolgersi se si ha intenzione di iniziare un percorso finalizzato al dimagrimento.

In virtù del possesso di una laurea in medicina, ha la possibilità di prescrivere farmaci e di trattare eventuali patologie dei propri pazienti.

Quale figura scegliere?

Quale figura professionale scegliere per il proprio percorso di dieta? Se si ha la certezza o il sospetto di soffrire di qualche patologia – p.e. una disfunzione alla tiroide – è opportuno rivolgersi al dietologo. In ogni caso, gli altri professionisti devono invitare a un previo contatto con il medico curante. A prescindere da chi la prescrive, una dieta è sempre una terapia e, per esempio, non può essere prescritta se non si sa se il paziente è diabetico o meno.

Concludiamo questa guida alle figure professionali che si occupano di alimentazione sana con un consiglio, ossia quello di diffidare di chi promette risultati immediati in poco tempo. Dimagrire troppi chili in tempi ristretti è infatti poco sano. Inoltre, è impossibile senza associare alla dieta del movimento quotidiano e un’attenzione generale allo stile di vita (ore di sonno, stress, eliminazione del fumo di sigaretta).

Un altro aspetto di cui tenere conto riguarda le diete sbilanciate, per esempio quella chetogenica. Un percorso del genere dovrebbe essere effettuato solo sotto stretto controllo medico, dal momento che pone a serio rischio la funzionalità dei reni e la facilità nel gestire le mansioni quotidiane lavorative e personali (gli zuccheri sono fondamentali per l’energia).

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.