Nuoto e benefici estetici

Il nuoto oltre ad essere uno sport bello da praticare, è anche uno tra quelli che porta interessanti benefici a livello fisico. Non a caso molti medici, a seconda delle problematiche che presentano i loro pazienti, consiglia loro di andare a praticare nuoto. Essendo che questo sport stimola il movimento di quasi tutto il corpo, rientra tra quelli sport che si considerano più completi in assoluto.

Non tutti però sanno quali siano tutti i benefici che il nuoto porta a livello estetico oltre che fisico, per cui grazie all’aiuto degli esperti di Termoli Nuoto, andremo a centrare il nocciolo della questione, andando a toccare tutti i punti cardine di uno sport che avvicina molta gente. Non solo, si tratta di un’attività  che da qualche anno a questa parte sta conquistando sempre più ragazzi giovani.

Nuoto e benefici estetici nel praticarlo

Ecco quali sono tutti i benefici estetici che regala il nuoto:

Il peso: il nuoto è uno sport tra quelli che vengono inseriti nella categoria delle discipline di resistenza. Questo ci dice che il nuoto è un sicuro alleato per coloro che cercano di perdere peso, e anche per coloro che semplicemente stanno cercando di tenerlo sotto controllo. Facendo nuoto si bruciano circa tre calorie per ogni chilometro percorso, che a livello prettamente fisico significa perdere un chilo di peso corporeo.

Per essere però considerato in assoluto uno sport per dimagrire, si dovrà praticare quantomeno due o tre volte alla settimana, per una durata complessiva di attività in vasca di almeno 30 minuti. Tenete presente che, oltra a far dimagrire e farci stare in forma, il nuoto è uno sport che aiuta a ottenere e mantenere una pancia più piatta. Tallone di Achille di molte donne, ma negli ultimi anni anche di molti uomini.

Il fisico: anche l’aspetto fisico in generale si modifica praticando nuoto, perché facendo gli esercizi in maniera regolare si scolpisce anche la muscolatura. Il nuoto è un elevato banco di prova e di allenamento per tutti, che chiede molto impegno e molta resistenza. Alla lunga però, se si seguono le regole come si deve, è uno tra i pochi sport che con il tempo porta davvero molti benefici.

Il nuoto esercizio che allarga le spalle

Abbiamo potuto constatare che il nuoto agisce sulla linea e sulla muscolatura, quindi praticarlo è come recarsi in un centro estetico e in palestra uscendo come nuovi. In realtà però, bisogna fare delle precisazioni, perché non si pensi che il nuoto sia la soluzione perfetta per sostituire la palestra. Non è così infatti, quelli che sono i nuotatori abituali, non presentano muscoli grossi e definiti, quantomeno non grazie al nuoto.

Il nuoto inoltre, è uno sport dove non esiste alcuna divisione settaria tra chi lo possa praticare, infatti è qualcosa che possono fare sia gli uomini che le donne. Non solo, non vi sono limiti di età decisamente castranti per poterlo praticare, basta accertarsi che la persona non sia troppo piccola.

Dunque, abbiamo visto che il nuoto è un bel sostituto per tante cose, e che la sua pratica agisce in maniera positiva sul fisico. Sentirsi bene con sé stessi ha poi risvolti positivi nel mondo che ci circonda.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.