Sertralina

Sertralina effetti collaterali , opinioni e benefici

Sertralina è un farmaco generico prodotto e commercializzato dall’azienda farmaceutica Sanofi il cui nome completo è Sertralina Zentiva, appartenente alla categoria dei farmaci antidepressivi inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina. Si tratta di compresse il cui dosaggio disponibile è di 50 o 100 mg.

Sertralina con prescrizione medica

La Sertralina deve essere necessariamente e rigorosamente prescritta dal medico al quale occorre riferire in via preventiva alcune informazioni relative ad altri farmaci in uso e a problemi anche di carattere psicologico/psichiatrico che potrebbero controindicare l’uso di questo farmaco.

Sertralina quando si usa?

La sertralina trova utilizzo nelle situazioni di depressione e disturbi d’ansia su base depressiva:

  • Depressione in atto e trattamento preventivo delle recidive
  • Ansia Sociale
  • Sindrome da stress post-traumatico
  • Attacchi di panico
  • Disturbi ossessivo compulsivi.

Probabilmente tra tutti questi vale la pena di spendere due parole per chiarire meglio di cosa si parla riferendosi all’Ansia Sociale.

L’ansia sociale è un disturbo che si verifica quando la persona che ne soffre vive una condizione di disagio profondo, quasi al limite del panico nel confronto con altre persone, nel mangiare in pubblico, nel rapportarsi in qualche modo con altre persone vivendo una sensazione di inadeguatezza nei rapporti sociali anche normali. Non è assolutamente da confondere con la timidezza o con la paura di parlare in pubblico, fenomeni assolutamente normali e fisiologici che non necessitano affatto di trattamenti non configurandosi come ansia sociale.

Lo Stress post-traumatico

Anche su questo aspetto c’è da fare un distinguo: se si subisce una perdita, un lutto, ad esempio, di una persona cara o se si perde il lavoro e magari si entra anche a causa di questo in una condizione di difficoltà economica, non si può pensare che la persona colpita da questo possa vivere un periodo sereno e felice, non sarebbe umano.

In questi casi chiaramente si vive un periodo di depressione che talvolta può anche richiedere un intervento farmacologico ma non tutte le persone che subiscono un lutto pesante devono necessariamente ricorrere alla Sertralina. Solo il medico può valutare e decidere se questo farmaco trova ragione di utilizzo.

Sertralina Segnalazioni al medico prima dell’assunzione

Il medico deve assolutamente essere reso edotto di alcuni eventuali problemi; Dovrà valutare attentamente l’opportunità di utilizzo nei casi di:

  • Malattie del Fegato
  • Precedenti esperienze di tendenza al suicidio o all’autolesionismo
  • Epilessia o convulsioni presenti o precedenti
  • Diabete in terapia con ipoglicemizzanti orali
  • Terapia anticoagulante o uso di salicilati (la comune aspirina anche in basso dosaggio)
  • Alterazioni del tracciato dell’elettrocardiogramma come l’allungamento del tempo QT.

E’ importante anche segnalare l’uso di altri farmaci in particolare:

  • Diuretici
  • Farmaci orali per il diabete
  • Diazepam
  • Antiepilettici
  • Gastroprotettori
  • Farmaci per il trattamento della sieropositività per HIV

Come assumere Sertralina e effetti indesiderati

Sertralina Zentiva può essere assunta in modo indifferente rispetto al cibo, seguendo comunque le indicazioni del medico ma non bisogna assumere durante il trattamento alcoolici e succo di pompelmo, controindicato con questo farmaco. Sertralina tende a dare assuefazione, pertanto non bisogna mai troncare bruscamente l’assunzione, facendolo invece in modo graduale.

L’uso di Sertralina può provocare alcuni disturbi che tendono ad essere transitori:

  • Insonnia
  • Cefalea e vertigini
  • Diarrea
  • Secchezza della bocca
  • Assenza di eiaculazione
  • Affaticamento

Occorre assolutamente informare il medico, invece se si verifica:

  • Insorgenza di desideri autolesionistici o tendenza al suicidio
  • Irrequietezza (non si riesce a stare fermi o seduti, presi da un senso di agitazione)
  • Reazione cutanea con comparsa di macchie o pustole
  • Ittero della pelle

Si tratta, come vedi di un farmaco che deve essere assunto solo se necessario, su ordine medico e con suo stretto controllo. Non assumere mai di tua iniziativa o non smettere di assumere il farmaco senza ordine medico e seguendo scrupolosamente le sue indicazioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*